3 Escurisone con le ciaspole: Tre Cime di Lavaredo

Attività invernali

Punto di partenza: Moso/Berghotel (1370 m)
A colpo d'occhio: Berghotel – Val Fiscalina – rifugio Fondovalle – Tre Cime -  Berghotel
Dislivello: ca. 1.000 m
Tempo di percorrenza: ca. 6-7 ore
Difficoltà: 5
​ 

Download tour in formato pdf

 

 

Descrizione dell’itinerario: Dal Berghotel a piedi, in macchina o con l’autobus fino al parcheggio della Val Fiscalina / Dolomitenhof. Da lì proseguiamo a piedi al rifugio Fondovalle. Dopo ca. 15 minuti a destra per il sentiero 102/103 si arriva ad un incrocio dove a destra si arriva alle nostre Tre Cime ed a sinistra si arriva al rifugio Zsigmondy. In estate questo giro viene chiamato il giro dei tre rifugi. Noi prendiamo il sentiero a destra (nr. 102) e dopo ca. 2,5 h arriviamo al rifugio Locatelli davanti alle Tre Cime di Lavaredo. Godetevi la vista ed il silenzio. Si ritorna per la stessa strada.

Consigli ed indicazioni utili: Per questo lungo giro bisogna avere una buona condizione fisica. Servono assolutamente le racchette da neve (da noleggiare al Berghotel) oppure per chi ha esperienza gli sci d’alpinismo (da noleggiare in ogni negozio sportivo). Da fare solo con bel tempo e buone condizioni. 
Vietato con neve fresca! Leggere sempre il bollettino delle valanghe (chiedere alla reception)!!

Riepilogo: Un giro indimenticabile con le Tre Cime di Lavaredo così vicine da poterle toccare. D’inverno le Tre Cime di Lavaredo si possono vivere così com’erano 1.000 anni fa senza nessuna traccia dell’uomo.
Bisogna conoscere il bollettino delle valanghe!!

 

Prati di Croda Rossa

Prati di Croda Rossa

Escursione invernale Prati di Croda Rossa

continua

Monte Elmo

Monte Elmo

Escursione invernale Monte Elmo

continua

Monte Rosso

Monte Rosso

Escursione invernale Monte Rosso

continua

Richiesta rapida Arrivo Partenza E-Mail continua

Dati di accesso