Pianifica la vacanza

 Offerte  Buono regalo

Se ha domande ci puó contattare
al numero 0039 0474 710386 oppure
inviare una mail a info@berghotel.com.
Siamo a Sua completa disposizione!

 

21. Escursione alla Cima Piatta Bassa 2581 m

Punto di partenza: Parcheggio Val Campo di Dentro
A colpo d’occhio: Val Campo di Dentro – Cima Piatta Bassa – Val Campo di Dentro
Dislivello: ca. 1050 m
Punto più alto: Cima Piatta Bassa (2581 m)
Tempo complessivo: 3 ore in salita – 2 ore in discesa
Sentiero: Dal parcheggio Val Campo di Dentro sul sentiero nr. 105 fino all’incrocio con indicazione per la Forcella del Lago al fondo valle. Seguire la nr. 9 fino ad un altro incrocio (sulla sinistra si va al Passo Rondoi) un cartello con un’altra indicazione per la Forcella del Lago (prima che il sentiero 9 diventi ripido). Da questo incrocio solo un breve tratto sulla destra parte un sentiero non segnato ma ben visibile e si sale sulla Cima Piatta Bassa. Lungo il sentiero si incontrano spesso uometti di sassi che indicano la via giusta. Sarà difficile che incontrerete qualcuno, a parte camosci e pecore.

Download tour in formato pdf

Ristori

Rif. Tre Scarperi (fine maggio a metà ottobre).
  

Impegno fisico

Escursione semplice ma lunga e ripida.
  

Panorama

Vista verso il grandioso circo roccioso delle Tre Cime Dolomiti centrali e le Tre Cime di Lavaredo.

Cartina: Escursione alla Cima Piatta Bassa 2581 m

Consigli ed indicazioni utili

Il sentiero nr. 9 prosegue fino alla forcella del Lago (2.445 m)dalla quale si può scendere nella Valle di Landro passando per il bellissimo laghetto Alpe di Mezzo.


Dati di accesso