6 Escurisone con le ciaspole: Val Campo di Dentro - Forcella Großes Wildgrabenjoch

Attività invernali

Punto di partenza:Moso/Berghotel (1370 m)
A colpo d'occhio: Berghotel – Val Campo di Dentro – Rif. Tre Scarperi – lato sinistro della valle – Großes Wildgrabenjoch
Dislivello: ca. 900 m
Tempo di percorrenza: ca. 7 ore
Difficoltá: 3 ​
 

Download tour in formato pdf

 

 

Descrizione dell'itinerario: In macchina oppure pullman andiamo fino al bivio per la Valle Campo di Dentro. Dal parcheggio si segue l’evidente strada che porta al rifugio Tre Scarperi. Dal rifugio si prosegue rimanendo nel fondovalle sul sentiero con segnavia n. 10–11–105 fino al termine della valle Campo di Dentro. Presso una tabella commemorativa si va a destra seguendo il segnavia n. 10–11 per terreno che si fa più ripido, e si giunge al limite del bosco. A quota 1900 m circa, presso un grosso masso si prosegue a sinistra verso il passo Grande dei Rondoi. La prosecuzione della salita dipende da una accurata valutazione delle condizioni del manto nevoso. Si raccomanda di salire al passo tenendosi principalmente sul versante sinistro della valle. Questa parte della gita è caratterizzata da un paesaggio di una bellezza indescrivibile: si è circondati da altissimi picchi dolomitici, da massicci come la Croda dei Rondoi, i Tre Scarperi e le Tre Cime di Lavaredo!
Discesa: per la via di salita.

Consigli ed indicazioni utili: Punto di ristoro rifugio Tre Scarperi. Controllare sempre il bollettino delle valanghe!

Riepilogo: un’escursione unica in un'area alpina.

 

Monte Elmo

Monte Elmo

Escursione invernale Monte Elmo

continua

Tre Cime di Lavaredo

Tre Cime di Lavaredo

Escursione invernale Tre Cime di Lavaredo

continua

Monte Elmo - Tovo Alto

Monte Elmo - Rif. Sillianer Hütte - Tovo Alto

Escursione invernale Monte Elmo - Rif. Sillianer Hütte - Tovo Alto

continua

Richiesta rapida Arrivo Partenza E-Mail continua

Dati di accesso