Pianifica la vacanza

Ultimi posti liberi – Last Minute

Si assicuri adesso gli ultimi posti liberi online -
veloce & comodo! Con la garanzia del miglior prezzo.

Caricare Un attimo per favore ...
alle ultime camere rimaste

 Offerte  Buono regalo

Se ha domande ci puó contattare
al numero 0039 0474 710386 oppure
inviare una mail a info@berghotel.com.
Siamo a Sua completa disposizione!

 

16. La via dei bracconieri

Punto di partenza: Moso/Berghotel (1370 m)
A colpo d’occhio: Berghotel – funivia del Monte Elmo – Monte Elmo (vecchia caserma) – rifugio gallo cedrone – funivia Monte Elmo – Berghotel
Dislivello: 385 m
Punto più elevato: Monte Elmo (2434 m)
Tempo di percorrenza: 3 ore
Lunghezza del percorso: ca. 6 chilometri
Difficoltà: 2

Download tour in formato pdf

Descrizione dell’itinerario

Dal Berghotel a piedi alla stazione a valle della funivia del Monte Elmo (all’ultima casa di Moso a sinistra lungo il torrente, così si evita di andare lungo la statale). Si sale con essa a quota 2.050 m si prosegue a sinistra sul sentiero nr. 20 che parte dietro il ristorante del Monte Elmo e sale fino in vetta. È un bel sentierino esce dopo poco dal bosco per arrivare a una piccola cima (Hasenköpfl 2226 m) con le montagne austriache nel fondo. Si cammina lungo i pendii settentrionali della cresta Carnica fino al Monte Elmo. Sulla vetta del Monte Elmo con la vecchia caserma della finanza si gode di una bellissima vista sulla Valle di Sesto e la catena di montagne delle alpi centrali (Großglockner). Adesso per scendere si può intraprendere il ripido sentiero nr. 3 A, che porta giù in maniera diretta oppure il più mite sentiero nr. 20 che rimane sulla cresta e si dirige inizialmente verso est per poi girare si passa poi il rifugio gallo cedrone e si arriva alla stazione a Monte della funivia del Monte Elmo. Chi ha ancora voglia di camminare scende a piedi per il rifugio Larici – Sette Baracche – rifugio Pendio del Monte Elmo per arrivare al Berghotel senza prendere la cabinovia per arrivare comodamente a valle.

Variante

Dalla vetta del Monte Elmo si può procedere fino al rifugio Sillian (Austria) e scendere per la Malga Klammbache ed il Berghotel.

Consigli ed indicazioni utili

I bracconieri hanno usato questi sentieri fino agli anni 60. Questo giro facile porta in cima a una vetta facile ma molto esposta, in modo che offre una delle più belle vedute a 360 °. A Nord si vedono le vette dell’arco alpino centrale e sull’altro lato le innumerevoli vette dolomitiche.

Riepilogo

Un piacevole e alternante giro attorno alla vetta del Monte Elmo, che offre bellissime vedute in tutte le direzioni.


Dati di accesso